Come funzionano le mani di poker?

Il poker è un gioco di carte in cui i giocatori cercano di formare la migliore mano di cinque carte. Il valore della mano è determinato da un ordine di opzioni di mano e da una serie di regole generali.

Il piatto viene vinto dalla mano di poker con cinque carte più alta. La mano viene classificata in base alle probabilità e le mani migliori sono più difficili da ottenere rispetto a quelle meno fortunate.

Classifica delle mani

Il valore delle mani di poker determina quali mani di poker vincono e quali perdono. Si basano su combinazioni specifiche di carte e regole che governano il punteggio di ogni mano.

Una scala reale, o una scala colore con cinque carte in sequenza, è la migliore mano possibile ed è la prima mano in classifica. Una scala reale non è comune e si verifica solo una manciata di volte per partita di poker.

La seconda mano di poker con il valore più alto è il colore, che è composto da cinque carte dello stesso seme, in questo caso cuori. Questa mano è estremamente potente in teoria, ma può essere più debole se i semi non sono in ordine o le carte non sono posizionate nell'ordine corretto.

Le doppie coppie sono una coppia di ranghi. La coppia più alta viene classificata per prima a meno che non ci sia un pareggio. In questo caso il kicker (la carta con la quota più bassa) viene confrontato e utilizzato per risolvere il pareggio.

Intervalli per le scommesse

Nel poker gli intervalli di scommessa sono i momenti in cui i giocatori possono scegliere di fare una scommessa, rilanciare o diminuire. In ogni intervallo di puntata, il primo giocatore ad agire effettua una puntata e l'altro giocatore può quindi rilanciare, vedere o abbandonare.

Poiché influenzano il modo in cui vengono giocate le mani e la quantità di varianza che si verifica nel gioco, gli intervalli di scommessa sono cruciali nel poker perché influenzano il modo in cui vengono giocate le mani e la quantità di varianza in una mano. È fondamentale imparare come gli intervalli di scommessa influenzano il gioco del poker in modo da poter migliorare la tua percentuale di vincita.

Il modo migliore per comprendere gli intervalli di scommessa è osservare i propri range personali di mani possibili. Prima del flop, puoi calcolare il tuo range di open-raise per ogni posizione. Poi, puoi eliminare qualsiasi mano che sia più aggressiva o passiva (ad esempio molti Assi in coppia nelle prime posizioni).

Limiti

I limiti sono una componente del poker. Limitano l'importo che i giocatori possono scommettere e rilanciare. Permettono ai giocatori di stare attenti con il loro gioco e impediscono loro di bluffare o correre rischi che potrebbero finire per perdere il bankroll del torneo.

Le regole del gioco determinano anche la quantità di chip che possono essere aggiunte allo stack di un giocatore durante la mano. Ad esempio, il gioco cash con limite $2/$4 richiede che il giocatore iniziale che punta debba puntare $2 e il rilanciato debba rilasciare fiches per un valore di $4.

Le regole di un gioco possono influenzare il modo in cui i giocatori determinano le loro pot odds e altre decisioni relative alle scommesse. I giochi con limite spesso richiedono che i giocatori valutino le proprie probabilità studiando i modelli di scommessa degli altri giocatori. Ciò consente ai giocatori di imparare dalle strategie di altri giocatori e distogliere l’attenzione dalle dimensioni e dai range delle scommesse.

Variazioni

Il poker è un gioco di fortuna in cui i giocatori competono per denaro o fiches (chiamato piatto) piazzando scommesse sulle mani. Ad ogni mano vengono distribuite cinque carte e vince quella con la mano più vincente.

Esistono molte varianti del poker. Alcuni prevedono che i giocatori ricevano una mano nascosta incompleta che deve essere sostituita con un numero specifico di carte. Altre varianti aggiungono jolly al mazzo. Le varianti più conosciute sono il Texas Hold 'em e l'Omaha high-low.

Badugi rientra nella famiglia del poker “draw” e “Lowball”, ma è unico in quanto utilizza un algoritmo per la classificazione delle mani per determinare la mano vincente. Si trova subito dopo la Scala Reale Naturale, ma prima della Scala Joker, ed è una delle varianti più popolari del video poker.

Un'altra variante del Texas Hold 'em è il poker con carte comuni a mazzo corto. Un colore e un full sono le mani vincenti. Scale e colori non influenzano il valore della mano. Pertanto una scala ininterrotta di 7-5-4-3-3-3-2 è la migliore mano bassa.